PARAPETTI

I parapetti in vetro sono una soluzione architettonica che si presta ad essere realizzata sia per abitazioni civili che industriali. Il vetro nei parapetti può essere inserito in molte varianti.
Possono essere parapetti dove il vetro è integrato in strutture in alluminio o altro materiale che ne costituiscono di fatto la struttura portante. Oppure il vetro può essere agganciato, attraverso l'utilizzo di "distanziali", al pavimento oppure a basi in muratura appositamente costruite e diventare esso stesso struttura portante.
In entrambi i casi l'effetto estetico è notevole, la superficie liscia del vetro unita all'incremento di luce proprio del vetro stesso, ampliano la percezione dello spazio.

Visita la Galleria Fotografica

08-Parapetti

  • Vetro con Distanziali

    E' la realizzazione maggiormente "pulita" ed essenziale del parapetto perché il vetro, agganciato alla base tramite "distanziali" , è unico protagonista con la luminosità e la trasparenza che lo contraddistingue.

    Parapetto in vetro con distanziali
  • Vetro con Profilo

    L'utilizzo del profilo per parapetti in vetro permette di realizzare strutture in vetro semplici, pulite e liscie con effetto di maggior spazio all'ambiente.

  • Vetro con Telaio

    I parapetti in vero possono avere il vetro inserito in un telaio metallico che lo supporta.
    La struttura ha un design leggero proprio grazie all'effetto trasparenza del vetro che arricchisce di effetti particolari ogni ambiente.

    Parapetto scala con struttura in metallo
  • Ringhiera in ferro

    Il ferro si accosta in modo splendido al vetro e può costituire una struttura portante per i parapetti.

    Parapetto con ringhiera in ferro